[ vai al menu principale | vai alla ricerca | vai ai contenuti principali | vai alle notizie ]

[ vai al menu di servizio | vai alla ricerca | vai al menu principale ]

Oculistica

DOTT. OLIVIERO CERIN RESPONSABILE: DOTT. OLIVIERO CERIN

Day Hospital / Day Surgery

Vengono trattate le patologie che non necessitano di ricovero ordinario. La maggior parte degli interventi viene eseguito in regime diurno ed in particolare la chirurga del segmento anteriore (cataratta, glaucoma, riparazione della cornea, chirurgia della superficie oculare, etc.). Numerosi interventi che interessano il distretto vitreo-retinico possono comunque essere effettuati in regime di chirurgia di giorno.

Prenotazione per interventi e controlli post operatori:
Sig.ra Francesca Vian, telefono 045 644 92 85 dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 17.30


CENTRO UNICO PRENOTAZIONE

Dal lunedì al venerdì 8 - 19, sabato 8 - 12

Prenotazioni
Telefono: 045 644 92 70

Disdetta prenotazioni
Telefono: 045 644 92 30

Per gli esami garantiti dal Servizio Sanitario Nazionale è necessario presentarsi muniti di impegnativa, Tessera Sanitaria e Codice Fiscale.

Per le visite libero professionali la disponibilità del medico specialista viene fornita dal CUP.

Il Servizio di Oculistica è attrezzato per lo screening, diagnosi e terapia delle numerose patologie che interessano l’apparato visivo; dispone, infatti, sia di ambulatori per uno screening iniziale e le visite specialistiche di routine, che di ambulatori specializzati ed attrezzati per l’approfondimento diagnostico e la terapia. Chirurgia della corneaIl Servizio è inoltre dotato di numerose e moderne strumentazioni diagnostiche (perimetria computerizzata, fluorangiografia, angiografia digitale con verde di Indocianina, topografia ed aberrometria corneale, simulatore per chirurgia refrattiva customizzata, microscopia endoteliale, tachimetria ottica ed ultrasonica, ecobiometria ottica ed ultrasonica, pupillometria, tomografo a coerenza ottica (OCT, schermo di Hess).
È presente un Servizio di Ortottica e di screening per la ipovisione, per l’inquadramento diagnostico ed il trattamento dello strabismo infantile e secondario e per l’inquadramento delle ipovisioni secondarie a malattie genetiche della retina e nervo ottico o causate da patologie a maggiore diffusione sociale (maculopatie senili e glaucomi terminali). Il Servizio dispone altresì di ambienti attrezzati e sale operatorie dove vengono eseguiti interventi e trattamenti riguardanti:

  • patologie delle palpebre e degli annessi, vie lacrimali, strabismo
  • chirurgia della cataratta (anche con impianto di lentine intraoculari toriche per astigmatismi elevati o lentine multifocali per il trattamento simultaneo della presbiopia)
  • chirurgia del glaucoma
  • chirurgia vitreo-retinica (distacchi di retina regmatogeni, distacchi di retina complicati, vitrectomie, chirurgia delle membrane epiretiniche, traslocazioni maculari, etc.)
  • chirurgia della cornea (cheratoplastiche perforanti e lamellari, endocheratoplastica, riduzione di astigmatismi elevati)
  • chirurgia della superficie oculare e del limbus sclero-corneale (innesti congiuntivali autologhi e omologhi, innesti di membrana amniotica, innesti di cellule staminali limbari)
  • chirurgia rifrattiva sia corneale che intraoculare (impianto di lentine rifrattive).

Esame di OculisticaIl Servizio dispone anche di ambulatori attrezzati per la laser-terapia per il trattamento di numerose patologie a carico di differenti distretti dell’occhio:

  • fotocheratectomia refrattiva (PRK-Lasik-Lasek) con Laser ad eccimeri per il trattamento di distretti refrattivi (miopia, astigmatismo ed ipermetropia singolarmente o in associazione)
  • fotocheratectomia terapeutica (PTK) con laser ad eccimeri per il trattamento di patologie della cornea sia primitive (distrofie corneali) che secondarie (degenerazioni corneali, esiti di ustioni, traumi, opacizzazioni, etc.)
  • trattamento laser per il glaucoma (trabeculoplastica, gonioretrazione, iridotomia)
  • terapia fotodinamica (PDT), per il trattamento delle membrane neovascolari sottoretiniche delle maculopatie senili e miopiche
  • trattamento laser retinico, utilizzato per il trattamento di rotture, degenerazioni retiniche e distacchi retinici localizzati, retinopatia diabetica, maculopatie, retinopatie su base vascolare (trombosi venose ed ischemie retiniche)
  • Terapia Oculistica
  • trattamento con Nd;Yag laser: si utlizza questo laser ad energia meccanica particolarmente efficace per il trattamento ambulatoriale delle opacità secondarie alla chirurgia della cataratta (fibrosi e cataratta secondaria, fimosi del sacco, etc.) e per la rottura di aderenze a carico dell’iride e delle strutture anatomiche adiacenti
  • trattamento del cheratocono con cross-linking del collagene corneale: si tratta di una procedura di recente introduzione in Italia per il trattamento non chirurgico del cheratocono e delle ectasie della cornea (patologie che progressivamente sfiancano la cornea).

Laser ad eccimeri

Il Servizio di Oculistica è fornito di un laser ad eccimeri per il trattamento dei difetti refrattivi dell’occhio (ipermetropia, astigmatismo, miopia).
Le prestazioni del laser ad eccimeri per la correzione dei difetti di vista vengono eseguite in regime di libera professione ad eccezione dei casi previsti dalla Regione Veneto per i quali il trattamento è a carico del Sistema Sanitario Nazionale (anisometropie di grado elevato, astigmatismi di grado elevato, ametropie secondarie a patologie o a pregressi interventi chirurgici sull’occhio).
Iinnovazioni tecnologiche nel campo della terapia oculisticaNel corso degli anni abbiamo sviluppato una interessante tecnologia che ci consente il trattamento personalizzato (custom-ablation) della cornea (trattamento asferico e trattamento aberrometrico).
Il laser ad eccimeri ci permette inoltre di effettuare dei trattamenti su cornee patologiche allo scopo di ripristinare la trasparenza e quindi la vista (distrofie della cornea, degenerazioni della cornea, leucomi corneali cicatriziali ed esiti di pregresse patologie corneali virali, batteriche, chimiche, fisiche).

Cross-linking del collagene Corneale

Il nostro Servizio è stato uno dei primi in Italia ad utilizzare la metodologia del cross-linking per il trattamento del cheratocono progressivo e delle patologie ectasiche della cornea.
Il trattamento, che prevede l’utilizzo della Riboflavina (Vitamina B2) e di raggi Ultravioletti a bassa potenza, viene eseguito come prestazione ambulatoriale privata a carico del Paziente.

Innovazioni tecnologiche

Il Servizio utilizza strumentazione diagnostica di elevata tecnologia per consentire diagnosi molto precise e sempre più precoci.

Esame di oculisticaPiani e programmi

Stiamo sempre di più lavorando per definire e realizzare ambulatori ad elevata specializzazione per lo screening, la diagnosi e il trattamento delle principali patologie che rivestono importanza sociale (glaucoma, patologie retiniche) e per la chirurgia corneale sia terapeutica che refrattiva. In quest’ottica prevediamo di acquisire nuove strumentazioni diagnostiche (Schumplug- camera, OCT del segmento anteriore) e terapeutiche (Laser e Femtosecondi).

[ vai al menu di servizio | vai alla ricerca | vai al menu principale | vai ai contenuti principali ]